Corso per Tecnico di accoglienza turistica: quest’anno si replica !

 

Corso per Tecnico di accoglienza turistica: quest’anno si replica!

 Visto il successo riscosso nella scorsa edizione, la Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri, in collaborazione con l’Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino, propone anche per il 2017 il Corso per Tecnico di accoglienza turistica, rivolto ai disoccupati maggiori di 18 anni in possesso di Diploma di scuola media superiore.
La durata del Corso, che partirà nel mese di febbraio e si concluderà a giugno, è di 600 ore.
Il Corso forma una figura professionale polifunzionale, caratterizzata dalla conoscenza del territorio in cui opera, da abilità comunicative e relazionali e dalla capacità di far fronte alle esigenze del turista, creando le situazioni più favorevoli.
Assolve a funzioni sia di front office sia di tipo organizzativo-progettuale: riceve e accoglie, informa sui vari servizi offerti, fa fronte ai bisogni proponendo soluzioni adeguate, valuta la qualità dei servizi di accoglienza offerti e promuove iniziative per il loro miglioramento, sia nel contesto organizzativo in cui opera, sia nell’ambito della rete dei servizi turistici. Gestisce e promuove relazioni e rapporti con i soggetti pubblici e privati e con associazioni di settore per una adeguata e condivisa definizione dell’offerta turistica del territorio, nella logica di una sua valorizzazione e promozione.
Può operare in strutture private e uffici pubblici di promozione turistica, nel reparto incoming di agenzie di viaggi e turismo, nel punto di accoglienza di strutture ricettive e di aree di interesse turistico, negli uffici di informazione e accoglienza turistica (IAT). Collabora nella progettazione di politiche di accoglienza turistica come strumento strategico per lo sviluppo e la promozione di un territorio in Italia e all’estero.
L’evolversi della sua professionalità può prevedere attività di consulenza sulle tecniche e modalità dell’accoglienza turistica presso aziende private operanti nel settore ed enti pubblici, nella definizione e implementazione di strategie di marketing e nel monitoraggio degli esiti delle azioni di promozione intraprese.
Al termine del Corso, previo superamento della prova finale, la Città Metropolitana di Torino, che cofinanzia il corso, rilascerà l’Attestato di Qualifica professionale in Tecnico di Accoglienza Turistica, comprensivo di allegato contenente l’indicazione delle competenze acquisite.

Per maggiori informazioni:
Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Centro di Chivasso – Castelrosso
Via Don Bosco, 1/C – Tel. 011 911 48 73
centro.castelrosso@casadicarita.org

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca