Grand Tour: L’arte di risolvere problemi

Dal 19 settembre prende l’avvio il ciclo autunnale di Grand Tour, ma le prenotazioni apriranno giàlunedì 16 settembre tramite il numero verde 800.329.329 attivo tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 18.00 oppure recandosi presso il punto Infopiemonte situato in via Garibaldi angolo piazza Castello, a Torino, aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 18.00.
L’Ente-Parco, in collaborazione con il Comune di Crescentino, propone per sabato 16 novembre la visita dal titolo “L’arte di risolvere i problemi”: un originale percorso alla scoperta di soluzioni geniali messe a punto dall’uomo per risolvere problemi posti dal territorio.
Prima tappa a Palazzolo Vercellese dove si ammirerà la centralina idroelettrica di Spinapesce, gestita dall’Associazione d’Irrigazione Ovest Sesia. Poi ci si sposta a Casale per la visita esclusiva alla “ex Centrale di sollevamento acque del Consorzio Valentino San Germano”, ora sede del Collegio geometri, e alla diga con presa d’acqua del canale Lanza.
Dopo pranzo, si ritorna a Crescentino per visitare la Chiesa e Confranternita di San Bernardino e il Santuario della Madonna del Palazzo: qui nel 1776 il mastro da muro Crescentino Serra organizzò lo spostamento del campanile (alto 21 metri), trascinandolo per quasi 3 metri, per consentire la costruzione del nuovo santuario.
Il ritrovo è a Torino, in Piazza Solferino, lato Teatro Alfieri, alle ore 8.00.
Quota di partecipazione: € 25,00 comprendente il trasporto in bus riservato, accompagnamento turistico e visite guidate in loco. I possessori di Abbonamento Musei Piemonte hanno diritto a uno sconto del 20% sulle passeggiate e sui percorsi in regione.
È possibile partecipare all’itinerario utilizzando i mezzi propri.
Anche in questo caso la prenotazione è obbligatoria con le stesse modalità.

Contact Us

We're not around right now. But you can send us an email and we'll get back to you, asap.

Inizia a digitare e premi Enter per effettuare una ricerca