NATALTREKKING 17 dicembre 2017 – Casale Monferrato

NatalTrekking
17 dicembre 2017 – Casale Monferrato

L’Ente di gestione delle Aree protette del Po vercellese-alessandrino propone la terza edizione di “NatalTrekking”, trekking urbano in programma per il pomeriggio di  domenica 17 dicembre a Casale Monferrato. Si partirà dalla sede operativa dell’Ente-Parco, in Viale Lungo Po Gramsci 10,  dov’è allestita la mostra fotografica “OASIS  Photo Contest”.

Ad aprire il pomeriggio, sarà il momento di lancio ufficiale della tradizionale Locandina d’Arte promossa ogni anno da Mon.D.O. in occasione del Natale. Protagonista dell’edizione 2017 sarà il pittore paesaggista Lorenzo Dotti, con un’immagine rappresentativa del Monferrato. I partecipanti al NatalTrekking potranno dunque scoprire per primi la nuova locandina che sarà riprodotta in formato cartolina, ad uso anche augurale, in diffusione a scopo benefico a favore dell’ANFFAS di Casale Monferrato.

NatalTrekking, come sempre, propone una passeggiata che conduce a visitare i suggestivi allestimenti natalizi offerti dalla città nel mese di dicembre.

La prima tappa si effettuerà al Complesso Museale Ebraico, dove, nel giorno della ricorrenza ebraica di Chanukkah (la Festa delle Luci), si potranno ammirare le nuove acquisizioni del Museo dei Lumi realizzate da: Claudio Baroni, Franco Bassignani, Edoardo Bassoli, Filippo Biagioli, Giuseppe Billoni, Romano Boccadoro, Gianni Bondavalli, Carlo Bonfa, Caterina Borghi,Viviana Buttarelli, Enrico Camontelli, Ferdinando Capisani, Bruno Ceccobelli, Emanuela Cerutti, Sonia Costantini, Antonella Gandini, Franco Girondi, Antonio Haupala, Andrea Jori, Italo Lanfredini, Hikari Miyata, Giuliana Natali, Teresa Noto, Gianni Osgnach, Enrico Paolo, Loredana Pasini, Beatrice Pastorio,Vittorio Pavoncello, Marco Pili, Giuseppe Rovesti, Lorella Salvagni, Afro Somenzari, Ida Tampellini, Antonio Teruzzi.

Al termine della visita si riprenderà il passo per raggiungere il quartiere di Oltreponte e la chiesa dell’Assunzione di Maria Vergine, che ospita il grande presepe napoletano di gusto barocco. Un presepe sorprendente per la grande scenografia dentro la quale agiscono i tanti personaggi, vestiti con abiti dai tessuti antichi e riccamente ricamati, intenti nelle più disparate attività di vita quotidiana.

Sono 12 i personaggi nuovi che compaiono sullo “scoglio” partenopeo: il cocomeraio e la venditrice di ciliegie, le scena dei Magi da Erode, della Fuga in Egitto e la strage degli Innocenti. E tra i figuranti vi sarà anche don Renato Dalla Costa, autore del monumentale presepe unitamente a Beppe Puglia.

Il ritrovo è previsto alle ore 14.15 davanti alla sede operativa dell’Ente-Parco, in Viale Lungo Po Gramsci, 10 – Casale Monferrato.

La partecipazione è libera e gratuita e l’iniziativa si svolgerà anche in caso di pioggia.

Informazioni
Aree protette del Po vercellese-alessandrino – Centro visite “Cascina Belvedere”
tel. 0384.84676 – 335 8001549 oppure 3482211219
e-mail centro.visita@parcodelpo-vcal.it
www.parcodelpo-vcal.it